json
JSON (JavaScript Object Notation) è un formato per l'interscambio di dati client/server, più flessibile di XML, sempre più usato in AJAX e nel web 2.0
Indice
JSON (JavaScript Object Notation): introduzione e approfondimento
Ampiamente presentato come il successore a XML nel browser, JSON aspira ad essere una disposizione di dati semplice e ed elegante per lo scambio di informazioni fra il browser e il server; e nel fare questa semplice operazione ci introduce alla nuova versione del World Wide Web (oltre il web 2.0).

L'oggetto: introduzione

Un oggetto semplice:
var mioPrimoOggetto = {};
Può non sembrare molto, ma quelle parentesi graffe potenzialmente contengono ogni sorta di informazione mai conosciuta dal genere umano, ed esprimono i programmi più complessi che gli scienziati possano immaginare. Nei fatti, un codice Javascript è spesso racchiuso fra parentesi come quelle, come lo sono tutti i relativi tipi di dati primitivi: stringhe, numeri, array, date, espressioni regolari sono tutti oggetti, tutti nati come mioPrimoOggetto.

Creazione di un nuovo oggetto

Il vecchio modo di creare un nuovo oggetto era usare la parola chiave new:
var mioJSON = new Object();
Questo metodo ora è deprecated in favore del semplice uso delle parentesi graffe:
var mioJSON = {};
json.it by WebGuide
W3C XHTML - W3C CSS